#deep2p in Più Libri Più Liberi 2013, Roma

#deep2p in Più Libri Più Liberi

Fresca di lancio, deep: - nuova collana ebook di cultura, digitale e tecnologie diretta da eFFe – avvia i lavori nella cornice romana di Più libri più liberi, la fiera dedicata alla piccola e media editoria. deep: vuole essere il nostro sguardo sulle forme della cultura che viviamo ogni giorno. Uno sguardo che sappia andare in profondità, che ci immerga nel cuore delle questioni, dei problemi e degli strumenti che plasmano l’orizzonte del presente. Un tuffo da cui riemergere più consapevoli e informati.

Non sarà la classica presentazione, con un tavolo di relatori che parlano a una platea più o meno attenta e interessata. Abbiamo deciso che la nostra sarà una presentazione diffusa, una presentazione che coinciderà con la nostra presenza fisica in fiera e la nostra presenza immateriale in rete.

Cuciremo insieme i corridoi del Palazzo dei Congressi e gli snodi dei social network e nel farlo produrremo contenuti per arricchire deep: delle vostre idee e delle nostre suggestioni.

#deep2p in Più Libri Più Liberi tra social e stand

Il cuore delle iniziative sarà diviso a metà tra lo stand :duepunti e il blog ospitato sul nostro nuovo sito. Qui ogni sera troverete un resoconto di quanto succederà durante le giornate della fiera. Un liveblogging in differita. Twitter sarà invece il nostro sistema circolatorio, il flusso con cui racconteremo la fiera minuto per minuto e lo strumento attraverso cui dialogheremo con voi. Vi basterà seguire l’hashtag #deep2p per non perdervi nulla. Nel nostro piano di comunicazione non poteva mancare Facebook, che è anche il protagonista del primo ebook deep:. Sul social blu racconteremo i giorni dell’evento attraverso le immagini e linkeremo i post che scriveremo per il blog. Storify sarà la nostra piattaforma di curation, lo spazio in cui daremo ordine ai flusso d’informazione che incroceremo di giorno in giorno.

Infine Instagram coi suoi video. Un modo per porre a tutti voi questa semplice domanda: “Come approfondirai il tuo rapporto con il digitale nel 2014?”. Avrete dieci secondi per rispondere, non sarà una cosa facile. Potrete rispondere venendoci a trovare nel nostro stand (inserire ID stand) e in quel caso potrete lasciare il vostro hashtag sul fondale che porteremo in fiera. Oppure potreste venir fermati da uno di noi e coinvolti nel nostro piccolo gioco.

Come farete a riconoscerci?  Non possiamo dirvelo ancora ma siamo sicuri che non potrete sbagliarvi. Ci vediamo a Roma!

E se non potete esserci di persona, seguite le nostre cronache qui sotto, sempre aggiornate!