autori

Ignazio Licata

Ignazio Licata

Ignazio Licata, professore di Fisica teorica e direttore dell’Institute for Scientific Methodology per gli studi interdisciplinari di Palermo.Allievo di David Bohm, si occupa attualmente di fondamenti di teorie quantistiche, teoria dei campi, processi cognitivi e rapporti tra fisica e computazione.
Collabora con il Sole24 ore, progetto nova100, con la rubrica “ApertaMente, il mondo in testa: storie di complessità” Editor in Chief dell’El. Journal of Theoretical Physics dal 2006 ad oggi, ha curato i volumi: Majorana Legacy in Contemporary Physics ( 2006), Lev Davidovich Landau and his Impact on the Contemporary Theoretical Physics (2009), Crossing in Complexity. Interdisciplinary Application of Physics in Biological and Social Systems (2010) , New Trends in Quantum Information (2010), Physics of Emergence and Organization (2008) Tra i suoi libri, Osservando la sfinge. La realtà virtuale della fisica quantistica (2009), La logica aperta della mente (2008).
Ha proposto recentemente la teoria dell’universo arcaico che descrive la fase quantistica “prima” del big-bang.
Per gli “alti meriti di ricerca e diffusione culturale” ha ricevuto il Premio Veneri per la Scienza nel 2008 e la Targa Pirandello nel 2010.


Visualizzazione del risultato singolo

Ignazio Licata

I LIBRI :duepunti NON SONO PIÙ DISPONIBILI SUL NOSTRO eSHOP

I LIBRI :duepunti edizioni NON SONO PIÙ DISPONIBILI PER LA VENDITA SUL NOSTRO eSHOP