autori

Jean-Marie Gustave Le Clézio



Jean-Marie Gustave Le Clézio (Nizza, 1940), esponente di spicco del nouveau roman, accosta al métissage culturale la prospettiva del viaggio come condizione esistenziale. Con Il verbale (Prix Renaudot 1963) inaugura una ricca produzione narrativa (oltre 40 titoli in Francia) imponendosi in pochi anni come uno dei maggiori scrittori francesi viventi/contemporanei.
Nel 1994 è stato indicato da un sondaggio internazionale come «il più grande scrittore vivente in lingua francese». Il 9 ottobre 2008 l’Accademia Svedese lo ha proclamato vincitore del prestigioso Premio Nobel per la letteratura.


Visualizzazione del risultato singolo

Jean-Marie Gustave Le Clézio

I LIBRI :duepunti NON SONO PIÙ DISPONIBILI SUL NOSTRO eSHOP

I LIBRI :duepunti edizioni NON SONO PIÙ DISPONIBILI PER LA VENDITA SUL NOSTRO eSHOP