autori

Diogene di Sinope

Diogene di Sinope

Diogene di Sinope detto “il Cane” (Sinope, 412 a.C. ca. – Corinto, 323 a.C.), iniziatore della filosofia cinica, fu il primo filosofo antiaccademico. Contemporaneo di Platone, fu l’interprete più agguerrito e radicale della critica alla società e ai valori tradizionali inaugurata da Socrate. Spesso evitata dagli specialisti, la figura di Diogene ha influenzato profondamente il pensiero occidentale, dalla Roma imperiale e dal cristianesimo delle origini fino a Peter Sloterdijk che ha proposto il modello del cinismo antico come antidoto al fallimento del razionalismo illuminista nella società contemporanea.

• Illustrazione della seconda metà del XIX secolo (dettaglio dell’incisione Diogene dans son tonneau, opera di M. Geròme).


Visualizzazione del risultato singolo

Diogene di Sinope

I LIBRI :duepunti NON SONO PIÙ DISPONIBILI SUL NOSTRO eSHOP

I LIBRI :duepunti edizioni NON SONO PIÙ DISPONIBILI PER LA VENDITA SUL NOSTRO eSHOP